arti-marziali-giapponesi aikido iaido budo bushido

Haru Ki: + energia per la primavera (2)

energia_primavera_ki

In questo secondo articolo dei 5 dedicati questo mese all’Haru ki, ovvero come avere + energia per la primavera, parliamo dell’elemento Legno.

L’energia del Legno, secondo la filosofia cinese del taoismo, rappresenta l’entusiasmo delle nuove scoperte, nuovi progetti, nuove idee e altresì riguarda la flessibilità e la rabbia che ci può pervadere in certi momenti o fasi della vita.

L’energia del Legno è così imprevedibile, forte, a volte persino dispersiva, che irrompe tra l’equilibrio dell’energia dell’Acqua – durante i mesi invernali – e l’irruenza dell’elemento Fuoco, che scaturisce in estate.

Dall’acqua il legno prende la potenza e la esprime sprigionandosi in tutte le direzioni. Osserva per esempio i bambini, soprattutto nella prima parte dell’infanzia. Non sembrano avere un’energia inesauribile? Corrono, giocano, iniziano una moltitudine di cose solo per il gusto di provarle e poi ne scelgono alcune per abbandonarne altre, senza troppi rimorsi.

Anche la primavera è più o meno così: il verde dell’erba, i colori dei fiori che sbocciano, il vento che ci inebria di profumi e leggere brezze che ci accarezzano il volto.

Approfitta anche tu di questo periodo, e inizia o riprendi un’attività fisica: potrai godere del supporto dell’energia del legno. Fai come i bambini ma con maggior consapevolezza: stai all’aria aperta per meditare, fare yoga, tai chi, arti marziali del Budo con o senza armi, corri, salta oppure balla, in modo da generare nuova energia ed acquisire una non disprezzabile forma fisica!

Dedica parte del tempo al tuo corpo, suda, stancati e soprattutto divertiti, altrimenti la tua motivazione iniziale andrà scemando… e addio energia!
Ora ti invito a provare, riprovare o intensificare, meglio se nelle prime ore del mattino, una delle seguenti attività:
  • Budo (Aikido, Judo, Karatedo, Iaido, ecc.)
  • Tai Chi
  • Pilates
  • Yoga
  • Stretching
  • Tiro con l’arco
  • Corsa
  • Trekking
  • Jogging
  • Ciclismo
  • Giardinaggio

E, mi raccomando, cerca di farle all’aperto, in modo da trarre il massimo beneficio dall’energia del Legno! Buona pratica.

The following two tabs change content below.
avatar
Nato e residente a Leno (BS) studio e pratico arti marziali dal 1994. Ho iniziato col Karate ma dopo aver insegnato per alcuni anni e ottenuto la cintura nera 3° dan ho dovuto abbandonare a causa di problemi fisici e non solo... Ho intrapreso la pratica dell'Aikido nel 2003 per stare meglio con il corpo e dopo aver superato l'esame di 2° dan ho avviato l'insegnamento nella Bushidokai ShinGiTai, associazione che ho fondato nel 2009 in qualità di Presidente. Dopo aver ricevuto il 1° livello Reiki nel 2005 ho iniziato a praticare Tai Chi, Iaido (ora cintura nera) e meditazione (Zen è la mia preferita), applicando con successo l'energia vitale in qualsiasi attività lavorativa (geometra è il mio impiego principale) e relazionale (sono felicemente sposato e padre di due splendide bimbe). Ho scritto il libro "105 modi per conoscere l'Oriente" e una trilogia di ebook sul benessere con la Bruno editore.
avatar

Ultimi post di Stefano Bresciani (vedi tutti)

Ti è piaciuto l'articolo? Fallo leggere ai tuoi amici.. grazie
Categorie: KI: energia vitale Tags: , , ,
Ritorna alla pagina precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *