arti-marziali-giapponesi aikido iaido budo bushido

Haru Ki: + energia per la primavera (5)

energia_primavera_ki

Ultimo post della serie Haru Ki: + energia per la primavera.

Ti sono stati utili i consigli scritti sinora?

Ne manca solo uno, che ritengo fondamentale, e lo racchiudo oggi in un unico concetto: avere cura di sé stessi. In questo periodo, sembra paradossale poiché ti ho spronato ad avere più energia, è però doveroso prendersi i giusti tempi, pause e magari un po’ di meritato riposo.

Come prima regola, che personalmente ho adottato coi primi caldi, è…

Pulirmi e… lavarmi!

Hai capito bene, tenere pulito il corpo oltre all’ambiente che ci circonda è importante. Avere cura, igiene di sé stessi oltreché rinforzare il proprio sistema immunitario dona maggiore la forza all’intero organismo.

La primavera è la stagione perfetta per iniziare a utilizzare un potentissimo strumento per l’energia vitale: fare la doccia fredda. Il misogi, pratica invernale shintoista di cui ti ho parlato in altri articoli su questo blog, è assai lontano, ma in primavera ci può fortificare a livello fisico ed eliminare più facilmente le tossine in eccesso dettate dalla grande energia sprigionata durante il giorno. Quando sono a casa, e per esempio mi dedico al giardinaggio o altre attività manuali, oppure gioco con le mie bimbe, mi faccio una doccia fredda in tarda mattinata e una in tardo pomeriggio. E mi torna subito energia  dopo un breve momento di rilassamento generale.

Devi sapere che è altresì importante concedersi delle brevi pause, soprattutto dopo sforzi intensi, altrimenti quando recuperiamo le forze? Non occorre aspettare la tarda sera per coricarsi a letto, occorre prendersi piccoli stop durante l’intera giornata.

Trova quindi qualche minuto di tempo per staccare la spina, magari ritirandoti da solo in un luogo tranquillo (può anche essere il tuo giardino o balcone), senza cellulare o pensieri imminenti… rilassati e goditi la serenità del momento.

The following two tabs change content below.
avatar
Nato e residente a Leno (BS) studio e pratico arti marziali dal 1994. Ho iniziato col Karate ma dopo aver insegnato per alcuni anni e ottenuto la cintura nera 3° dan ho dovuto abbandonare a causa di problemi fisici e non solo... Ho intrapreso la pratica dell'Aikido nel 2003 per stare meglio con il corpo e dopo aver superato l'esame di 2° dan ho avviato l'insegnamento nella Bushidokai ShinGiTai, associazione che ho fondato nel 2009 in qualità di Presidente. Dopo aver ricevuto il 1° livello Reiki nel 2005 ho iniziato a praticare Tai Chi, Iaido (ora cintura nera) e meditazione (Zen è la mia preferita), applicando con successo l'energia vitale in qualsiasi attività lavorativa (geometra è il mio impiego principale) e relazionale (sono felicemente sposato e padre di due splendide bimbe). Ho scritto il libro "105 modi per conoscere l'Oriente" e una trilogia di ebook sul benessere con la Bruno editore.
avatar

Ultimi post di Stefano Bresciani (vedi tutti)

Ti è piaciuto l'articolo? Fallo leggere ai tuoi amici.. grazie
Categorie: KI: energia vitale Tags: , , ,
Ritorna alla pagina precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *