arti-marziali-giapponesi aikido iaido budo bushido

Meditare

– benefici del Budo per la vita quotidiana
– allenarsi a cadere per imparare a rialzarsi
– esami di graduazione come punto di partenza
– confronto tra competizioni e marzialità

Dacci oggi il nostro Budo quotidiano

mani-coppa-budo

Inizia il 2017 anche sulle pagine di Budo Blog, con il 1° articolo dedicato alle arti marziali e in particolare al Budo giapponese. Parafrasando la parte di una celebre preghiera cristiana, nel cui caso si fa riferimento al pane, voglio condividere con te oggi il più grande insegnamento ricevuto dopo quasi 24 anni ininterrotti nel campo delle discipline orientali.

Sai qual è? Leggi fino in fondo il post e lo scoprirai… sono certo ti potrà essere molto utile!

Continua la lettura

2016: l’anno della svolta (non solo Budo)

2016-2017_budo

Quest’anno ho dovuto fare molte scelte, piccole e grandi, che hanno fortificato il mio carattere e rinnovato le motivazioni quotidiane… non solo nel Budo.

In particolar modo d’estate vi sono stati svariati episodi e decisioni che hanno messo alla prova la mia carriera lavorativa, uscendone nel migliore dei modi e dando luce a un nuova mansione, che mi permette di ripartire con umiltà, quasi da zero. Dopo discussioni, riunioni, notti insonni e profonde riflessioni, dal 1 settembre sono entrato nello staff dell’ufficio ambiente nell’azienda in cui lavoro, con colleghi già conosciuti e che apprezzo, coi quali si è instaurata una buona armonia, certamente di buon auspicio per il futuro.

Continua la lettura

Minestrone o Maestrone… qual è la tua passione?

minestrone_passione

Nella tradizione delle arti marziali, per capire il rapporto che s’instaura tra un allievo e il suo maestro è richiesta un’elevata sensibilità e una spiccata attitudine a gestire la pratica legata alla percezione. Kimuchi esprime il massimo livello della trasposizione di sentimenti positivi tra maestro e allievo, dove le sensazioni prendono il posto delle parole.

Arrivare a sentire e provare kimuchi è un traguardo per pochi. L’allievo, quando si iscrive a un corso di arti marziali non sa quasi nulla della pratica, di quello che sarà il rapporto con il Maestro (o Maestrone?) Continua la lettura

Samashiki kokyu-ho: meditazione dinamica marziale

samashiki

Oggi vi presento l’associazione “i Cinque Anelli” dell’amico Maestro Fabio Sederino.

Caposcuola, fondatore e Presidente del “Samashiki Ryu”, istruttore di difesa personale e ricercatore di sistemi di autodifesa israeliana, già cintura nera Karate Shotokan, studia e pratica da tempo sistemi di combattimento antichi e moderni, tra i quali l’aikido e l’aiki goshin-Jitsu, per una filosofia che abbraccia la difesa personale, il benessere e la pura tradizione marziale.

Continua la lettura

Arti marziali per vincere la paura (video bellissimo)

“Quando vuoi perseguire un sogno, devi prima contribuire ad avere l’assicurazione giusta .” Qui, vediamo un bambino che sogna di diventare un ballerino di flamenco, ma quando suo padre entra nella sua camera da letto con una scatola, all’interno trova una divisa judo. Allora il ragazzo si rende conto che suo padre lo sta mettendo su un percorso che lui non ha scelto. Continua la lettura