arti-marziali-giapponesi aikido iaido budo bushido

2016: buon anno speciale (Budo a 360°)

Un anno speciale è iniziato… il 2016!!!

Cavoli come passa il tempo… ricordo come fosse ieri il capodanno di 10 anni fa, quando dopo pochi mesi di matrimonio andai con mia moglie e una coppia di amici in quel di Pinzolo per festeggiare l’arrivo del 2006.

Quanta neve quell’anno, a differenza di questo periodo, anche se …

… ancora una volta abbiamo festeggiato in montagna, presso lo splendido lago di Molveno, con le due nostre splendide bimbe e un’altra coppia di amici, pure loro con due bimbe meravigliose.

Non c’è che dire, l’inizio d’anno è stato ancora una volta speciale e in genere chi ben inizia è già a metà dell’opera!

Dopo questa personale premessa ti invito a leggere la frase portoghese nella foto qui sopra, pescata nel mare di auguri del web,  l’unica che rispecchia in toto ciò che voglio augurarti in questo primo post del 2016.

Per comodità ti riporto la traduzione in italiano:

Che ogni giorno del nuovo anno porti felicità , buonumore, dolci sorprese per voi e tutti i vostri cari

 

Bello vero? Leggero e sincero.

Essenziale e… come l’anno che desidero per te, veramente speciale!

Ti auguro un anno di Budo a 360°: un anno di Pace, armonia, serenità, non solo nel dojo in cui pratichi o insegni arti marziali, ma anche al di fuori. Auguro a te e ai tuoi cari che il 2016 porti nuova linfa vitale, energie magari assopite che si risvegliano in te (e in loro) per creare, capire, imparare, gioire nel quotidiano di ogni bellissima sfumatura della vita che vi circonda. Perché il Budo non si vive solo durante la lezione marziale, si vive nel quotidiano e si può sposare a qualsiasi attività e persona che intreccia il tuo bellissimo mondo interiore.

E infine sorridi… sorridi più che puoi, è la miglior filosofia di vita che io abbia appreso in questi primi 39 anni 🙂

The following two tabs change content below.
avatar

Stefano

Nato e residente a Leno (BS) studio e pratico arti marziali dal 1994. Ho iniziato col Karate ma dopo aver insegnato per alcuni anni e ottenuto la cintura nera 3° dan ho dovuto abbandonare a causa di problemi fisici e non solo... Ho intrapreso la pratica dell'Aikido nel 2003 per stare meglio con il corpo e dopo aver superato l'esame di 2° dan ho avviato l'insegnamento nella Bushidokai ShinGiTai, associazione che ho fondato nel 2009 in qualità di Presidente (poi chiusa nel 2018). Ho insegnato Aikido Tendoryu fino al Dicembre 2017... poi ho iniziato Brazilian Jiu Jutsu, altra bellissima disciplina! Dopo aver ricevuto il 1° livello Reiki nel 2005 ho praticato Tai Chi, Iaido e meditazione (il non-metodo di Krishnamurti è il mio preferito), applicando con successo l'energia vitale in qualsiasi attività lavorativa e relazionale (sono felicemente sposato e padre di due splendide bambine). Ho scritto i libri "105 modi per conoscere l'Oriente" e "Budo Training - vol.1", oltre a una trilogia di ebook sul benessere con Bruno editore. Ho gestito BudoBlog da Aprile 2012 a Gennaio 2018.
Categorie: Varie news Tags: , , ,
Ritorna alla pagina precedente