arti-marziali-giapponesi aikido iaido budo bushido

Judo

– benefici e didattica del fondatore Jigoro Kano
– esperienze di judoka sul tatami
– storia e principi dello Judo Kodokan
– confronto tra Judo sportivo e tradizionale

I miei (bellissimi) ricordi nello Judo tradizionale (parte 3ª)

Ed ecco la terza e (per ora) ultima parte di “ricordi” sullo Judo tradizionale dell’amico budoka e fotografo Mario Madei.

Buona lettura e… riflessione sul tema che rimbalzerò sempre più spesso sulle pagine di BudoBlog:

“Meglio lo Judo sportivo o lo Judo tradizionale?”

Continua la lettura

I miei (bellissimi) ricordi nel Judo tradizionale (parte 2ª)

Ed ecco la seconda parte di “ricordi” sullo Judo tradizionale dell’amico budoka e fotografo Mario Madei.

Buona lettura e… riflessione sul tema che rimbalzerà sempre più spesso sulle pagine di BudoBlog: Continua la lettura

I miei (bellissimi) ricordi dello Judo tradizionale (parte 1ª)

Un caro amico conosciuto grazie a BudoBlog, ex-praticante di Judo tradizionale e in seguito di Ju-Jutsu, un bel giorno mi ha scritto alcuni ricordi del suo bellissimo periodo in veste da judoka, sotto la guida del famoso Maestro bresciano Franco Cappelletti.

Mario Madei, grande appassionato di fotografia e a mio avviso professionista nel ritrarre la Natura (mi sta anche aiutando nell’immortalare attimi di Budo), mi scrive questi (bellissimi) pensieri sullo Judo tradizionale:

Continua la lettura

Ti presento il Kodokan Judo (Judo tradizionale)

Grande novità quest’anno su BudoBlog, una nuova categoria si aggiunge alle “veterane” discipline Aikido, Karatedo, Iaido e alla new entry dello scorso anno Ju-jutsu e arti Bugei grazie al contributo del Maestro Sandro Savoldelli.

Un contatto web per me quasi inaspettato, nato girovagando su Facebook e incrociando un lodevole progetto relativo al rilancio dello Judo tradizionale, di cui ho letto solo libri e sperimentato alcuni basi tecniche anni fa. Un maestoso progetto ideato dal celebre Maestro Alfredo Vismara (9° dan riconosciuto dal Dai Nippon Butokukai di Kyoto), denominato “My Judo is your Judo” che mi ha letteralmente sbalordito.

Continua la lettura