arti-marziali-giapponesi aikido iaido budo bushido

Serie: DO – Via o Percorso

Budo

Budo

Intervista a Stefano Bresciani sull'ABC della "Via che conduce alla Pace"
In questo mini-ebook Simone Vannetti, neo-insegnante di Karate-do e studente appassionato di Budo, pone alcune questioni a Sensei Stefano Bresciani, per placare la sua sete di curiosità su un meraviglioso mondo così ricco di diversità, anche se scopriremo insieme com’è possibile unirle sotto un unico tetto… Altre informazioni →
Acquista ora!
BUDO: una via educativa non violenta

BUDO: una via educativa non violenta

TESI DI LAUREA: danzando alla scoperta di sé all'armonia di corpo-mente e spirito
Arti marziali, traduzione occidentale del termine giapponese: budo o bushido la “via (do) del guerriero (bu o bushi, sinonimo di samurai)”, possono essere una delle tante “vie”, delle tante scelte da intraprendere, utili per la nostra formazione nelle sfere fisiche, psichiche e spirituali. Altre informazioni →
Acquista ora!
BUDO

BUDO

TESI DI LAUREA: la Via che conduce alla PACE
In prospettiva di effettuare il salto da Istruttore a Maestro l'autore ha fatto una serie di considerazioni personali sul suo modo di vedere le Arti Marziali, considerazioni che sono poi le stesse che quotidianamente interessano il suo percorso nel Budo. il mio percorso nel Budo. Altre informazioni →
Acquista ora!
Quaderni di Budo – VOLUME 1 (2005÷2010)

Quaderni di Budo – VOLUME 1 (2005÷2010)

Raccolta di esperienze, spunti filosofici e marziali
Una saggia frase afferma che più che guardare cose nuove con occhi vecchi, per stupirsi e scoprire il mondo è importante guardare cose vecchie con occhi sempre nuovi. Altre informazioni →
Acquista ora!
Quaderni di Budo – VOLUME 2 (2011÷2015)

Quaderni di Budo – VOLUME 2 (2011÷2015)

Raccolta di esperienza, spunti filosofici e marziali
Una saggia frase afferma che più che guardare cose nuove con occhi vecchi, per stupirsi e scoprire il mondo è importante guardare cose vecchie con occhi sempre nuovi. Altre informazioni →
Acquista ora!
L’armonia del numero 4

L’armonia del numero 4

Significati, simbologia e importanza nella mia vita
Il Quattro rappresenta la stabilità, la concretezza, la capacità di portare a termine quello che ci si prefigge con una grande forza di volontà. La sua è un’energiacostruttiva e conservatrice, consapevole della necessità di agire nel mondo materiale. Altre informazioni →
Acquista ora!
Educare al conflitto

Educare al conflitto

Il ruolo delle arti marziali
Estratto da una lezione tenutasi a Gaeta nel Settembre 2010, in occasione dello stage nazionale Aikido FESIK e riguardante: Benefici fisici e psicologici ottenibili con le attività motorie. Le potenzialità educative del Budõ. Le responsabilià degli Istruttori. Il binomio educazione/sport nelle Federazioni. Altre informazioni →
Acquista ora!
Per un cuore da guerriero

Per un cuore da guerriero

INTRODUZIONE: le arti marziali, la filosofia e Bruce Lee
Un libro sulla filosofia delle arti marziali forse non è un buon affare. Molti artisti marziali preferirebbero farsi martellare le dita dei piedi piuttosto che leggere un libro senza figure, e la maggior parte della gente colta e sensibile non vede alcuna relazione tra la propria vita e le arti marziali. Altre informazioni →
Acquista ora!
Shu Ha Ri

Shu Ha Ri

Le tre fasi dell’apprendimento come modalità di trasmissione culturale per la Via verso la maestria
"Prima apprendi, poi distaccati, infine trascendi” è la traduzione più vicina all’italiano della bellissima espressione giapponese shu-ha-ri. L’immagine che nasce da tale concetto è quella del cerchio che si richiude nell’esatto punto di partenza, idea tanto cara alla tradizione nipponica ed enormemente piena di significati simbolici. Altre informazioni →
Acquista ora!
L’arte di combattere senza combattimento

L’arte di combattere senza combattimento

Traduzione in lingua italiana del celebre libro “The art of fighting without fighting”
C’era una volta un famoso Aikidoka in Giappone che passava gran parte della sua vita a studiare la leggendaria arte di Ueshiba. Ma, pur dedicando la sua esistenza a tale arte, non aveva mai avuto la possibilità di metterla in pratica in una situazione reale, in un confronto con un aggressore deciso a fargli del male. L’Aikidoka aveva i suoi principi... Altre informazioni →
Acquista ora!
Ritorna alla pagina precedente