arti-marziali-giapponesi aikido iaido budo bushido

Blog Articles

Budo e consapevolezza (test 1)

budo_academy

Come stanno procedendo le lezioni proposte nella prima materia della “Budo Academy”?

Un passo per volta, per un totale di 4 passaggi teorico-pratici, nelle ultime 8 settimane abbiamo rivisto e provato (perché hai provato gli esercizi, vero?) le basi della consapevolezza fisica.

Oggi ti propongo una sorta di test per ripassare i concetti chiave, al quale mi auguro tu voglia partecipare attivamente. Si tratta di una novità che sul libro o sull’ebook “Budo Training – vol.1: CORPO” non potrai di certo trovare…

Continua la lettura

Budo e consapevolezza (lezione 1.2 – teoria)

budo_academy

Un ragionamento simile alla consapevolezza visiva vale dal punto di vista auditivo, ovvero sull’essere maggiormente sensibili a termini quali sentire, ascoltare musica, comunicare, conversare, cantare, leggere, muoversi con armonia, ecc.

La comunicazione ritengo sia un aspetto fondamentale per vivere meglio il rapporto con gli altri. Purtroppo noto che sia sempre più carente in ambito lavorativo e relazionale, in una società sempre più riversata sulla comunicazione digitale.

Scambi di mail, sms, messaggi WhatsApp e tante belle faccine su Facebook o altri social, persone che al ristorante leggono i messaggi sul cellulare piuttosto che parlare con chi hanno di fronte.

La tecnologia aiuta ma non bisogna esserne schiavi, lo credi anche tu? La consapevolezza di ciò che ci diciamo è ben diversa da ciò che scriviamo, dato che manca il confronto umano, il contatto visivo, il suono della voce, il linguaggio del corpo. Continua la lettura

Budo e consapevolezza (lezione 1.1 – teoria)

budo_academy

Trovare consapevolezza del proprio corpo è senz’alcun dubbio un ottimo strumento per poter raggiungere il proprio equilibrio. Sono moltissime le discipline che considerano inscindibile il rapporto mente-corpo: pensa allo Yoga, al rilassamento, alla danza, alla meditazione, alla medicina tradizionale cinese, allo Shiatsu.

In Occidente si tende a vedere il corpo come entità separata dalla mente e per questo voglio puntare alla tua consapevolezza prettamente fisica. Sappi però che indirettamente verranno coinvolti anche molti aspetti mentali e, per certi versi, anche emotivi e spirituali. Continua la lettura

Non solo Budo: Pilates

Più che raccontarti gli esercizi che sto facendo, da alcuni mesi a questa parte prima delle lezioni di Aikido, grazie all’allieva Michela, tengo a riportarti la storia del suo fondatore, il sig. Pilates.

Esatto! Il nome deriva da un tedesco che circa un secolo fa si prefissò l’obiettivo di rendere le persone consapevoli di se stesse, del corpo e della mente per unirli in una singola, dinamica e funzionale entità. In un certo senso cercò di fondere i migliori aspetti delle discipline fisiche occidentali con quelle orientali. Ed è per questo che trovo molti esercizi interessanti, simili a posture sperimentate in Aikido, Karate e Tai Chi.

Continua la lettura

Non solo Budo: Calisthenics

Il Calisthenics (dal greco Kalos – bello e Sthenos – forte) è un metodo di allenamento fisico in grado di costruire un fisico muscoloso, agile e funzionale esclusivamente attraverso l’allenamento a corpo libero. Una delle sue particolarità è quella di essere un’attività duale, sia aerobica sia anaerobica, in grado di bruciare molte calorie ed in particolare grassi.

Il metodo è legato alla ginnastica artistica, con cui condivide alcuni esercizi e soprattutto l’attenzione alla corretta esecuzione dei movimenti, fondamentale per allenarsi in maniera costante senza incorrere in infortuni fisici.

Continua la lettura