arti-marziali-giapponesi aikido iaido budo bushido

Blog Articles

Cuore Guerriero: straordinario viaggio nelle arti marziali

Poco più di un mese fa ho scoperto un libro, o meglio un autore di romanzi incentrati sulle arti marziali, che mi ha letteralmente entusiasmato!! Sam Sheridan, giornalista e cultore del combattimento, ha condensato in un’opera – tale “Cuore Guerriero” – qualcosa che va al di là di un classico manuale per addetti ai lavori.

Esperienze realmente vissute nella culla delle arti marziali antiche e moderne, dalla Thailandia al Brasile, dagli Stati Uniti al Giappone, accompagnano il lettore in un viaggio unico nel suo genere. Il fascino del Musha Shugyo, concetto legato al Samurai guerriero simile al cavaliere errante dell’Europa feudale, traspare dalle pagine di questo libro che mi ha coinvolto a ogni capitolo, ogni aneddoto, ogni incontro con celebrità o dilettanti del mondo marziale. Continua la lettura

Arrivederci Aikido…. Benvenuto Brazilian JiuJitsu!

Ho iniziato a praticare Arti Marziali giapponesi da adolescente, dapprima col Karate, poi l’Aikido, lo Iaido, Il Bushido Goshin-jutsu, oltre a un assaggio di alcune materie del Bugei e brevi parentesi nelle arti cinesi (Tai Chi, Kung fu Shaolin Quan, Wing Chun).

Negli ultimi mesi sto invece maturando la passione per il Brazilian Jiu Jitsu (BJJ), spinto soprattutto dalla volontà di ampliare il mio bagaglio marziale e focalizzare il mio impegno principalmente sulle capacità fisiche. Per questo non scrivo più da mesi, né su questo blog né altrove, poiché ho avuto sempre meno tempo e stimoli legati al Budo; inoltre ho scelto di concentrarmi sugli allenamenti supportati da alcuni strumenti didattici (video e libri) al fine di apprendere le basi di questa nuova arte marziale, per molti chiamata sport da combattimento. Continua la lettura

Budo e consapevolezza (test 1)

budo_academy

Come stanno procedendo le lezioni proposte nella prima materia della “Budo Academy”?

Un passo per volta, per un totale di 4 passaggi teorico-pratici, nelle ultime 8 settimane abbiamo rivisto e provato (perché hai provato gli esercizi, vero?) le basi della consapevolezza fisica.

Oggi ti propongo una sorta di test per ripassare i concetti chiave, al quale mi auguro tu voglia partecipare attivamente. Si tratta di una novità che sul libro o sull’ebook “Budo Training – vol.1: CORPO” non potrai di certo trovare…

Continua la lettura

Budo e consapevolezza (lezione 1.4 – pratica)

budo_academy

Nell’esercizio seguente il tuo focus sarà la ricerca dell’equilibrio in questi tre aspetti, in modo da trovare la piena consapevolezza visiva, uditiva e cinestesica.

Nella pratica delle arti marziali purtroppo ho tralasciato a lungo la potenzialità di “adottare” queste tre tipologie di lavoro, dedicandomi prettamente all’aspetto preponderante: quello visivo.

Devi sapere che fino a pochi anni fa la mia concentrazione, per apprendere o per insegnare, era basata sull’osservazione visiva, sulle immagini, sui fotogrammi del Maestro che mi spiegava o dell’allievo che eseguiva.

Per comprendere una nuova tecnica ero costretto a vederla più volte e ripeterla guardandomi a ogni passaggio.

Continua la lettura

Budo e consapevolezza (lezione 1.4 – teoria)

budo_academy

In questa quarta lezione del primo capitolo parliamo ancora di equilibrio. Stavolta il senso è leggermente diverso, non ti spiego nuovamente ad allenare l’equilibrio fisico inteso come capacità coordinativa, quanto come capacità di avere e mantenere un comportamento controllato, misurato.

A livello corporeo dobbiamo sforzarci di trovare un bilanciamento tra i tre tipi di consapevolezza spiegati ed esercitati sinora.

Hai provato i 3 esercizi, vero? Altrimenti non ha alcun senso proseguire con questo corso. Quindi se non li hai ancora sperimentati, mi permetto di consigliarti d’interrompere questa parte del capitolo 1 ed eseguire i tre esercizi proposti, uno di seguito all’altro andrà benissimo! Continua la lettura