arti-marziali-giapponesi aikido iaido budo bushido

Blog Articles

Budo e coordinazione (lezione 2.1 – teoria)

budo_academy

Parliamo ora di coordinazione, che presuppone la conoscenza di un movimento in riferimento alla capacità di compierlo, assumendo specifici atteggiamenti o posture.

Per studiare la coordinazione bisogna conoscere le basi della motricità, che comporta la variazione di posture in un determinato arco di tempo al fine di compiere un’azione. La struttura di un movimento è quindi formata da più elementi base, detti schemi posturali e schemi motori.

Gli schemi posturali interessano prettamente il busto e gli arti inferiori, in certi casi anche quelli superiori, e sono:

Continua la lettura

Budo e consapevolezza (lezione 1.4 – pratica)

budo_academy

Nell’esercizio seguente il tuo focus sarà la ricerca dell’equilibrio in questi tre aspetti, in modo da trovare la piena consapevolezza visiva, uditiva e cinestesica.

Nella pratica delle arti marziali purtroppo ho tralasciato a lungo la potenzialità di “adottare” queste tre tipologie di lavoro, dedicandomi prettamente all’aspetto preponderante: quello visivo.

Devi sapere che fino a pochi anni fa la mia concentrazione, per apprendere o per insegnare, era basata sull’osservazione visiva, sulle immagini, sui fotogrammi del Maestro che mi spiegava o dell’allievo che eseguiva.

Per comprendere una nuova tecnica ero costretto a vederla più volte e ripeterla guardandomi a ogni passaggio.

Continua la lettura

Budo e consapevolezza (lezione 1.2 – pratica)

budo_academy

Ora devi semplicemente prendere il tuo brano musicale preferito, quello che ti emoziona di più e trovare uno spazio sufficientemente ampio per muoverti liberamente.

Hai capito benissimo: prova a danzare, lasciarti andare dalle note o dalle parole della tua musica ideale, quella che senti nelle tue corde, nel tuo corpo, che grazie al suo ritmo ti fa sentire vivo!

Balla dall’inizio alla fine: non hai alcun bisogno di esibirti di fronte a qualcuno o di fronte a uno specchio, ognuno si muove come meglio crede, anzi come meglio “sente”. Continua la lettura

Judo: Sport o Budo?

Cos’è lo Judo? Sport o Budo? Non sta di certo a me dirlo anche se…

… adoro gli scopi per cui il Prof. Jigoro Kano ha deciso di crearlo nel 1882

… guardo con attenzione qualsiasi incontro olimpico (soprattutto se con atleti italiani)

… mi piacerebbe che una delle mie figlie lo praticasse sin da piccola

… mi sono confrontato apertamente con praticanti ed ex-praticanti su pro e contro

… ho letto molti libri, quaderni tecnici e sperimentato qualche tecnica base

Continua la lettura

I miei primi 40 anni: un regalo per te

equilibrio-ebook-gratis

Dicono che la vita comincia a 40 anni […] e ci sentiamo belli come dei ragazzini!

Solevano sentire le mie povere orecchie quand’ero veramente un ragazzino, più di 20 anni fa, durante le sagre di paese con ballo liscio annesso. Allora ci badavo poco, mi sembravano così lontane quelle parole e francamente non le capivo, mi sembravano così vecchi i 40enni!

Però ora che ci sono arrivato pure io capisco, poiché in parte mi sento ancora un ragazzino…

Continua la lettura